Questo sito utilizza cookies tecnici (necessari) e analitici.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

REFERENDUM 2016 – TERZA COMUNICAZIONE

Con riferimento alle precedenti comunicazioni relative al referendum popolare del 17 aprile 2016, si segnala che sono stati prorogati i termini per la presentazione delle opzioni da parte degli elettori temporaneamente all’estero che intendano qui esercitare il diritto di voto.
A questo proposito si fa presente che:
– dati i ristretti tempi a disposizione, gli elettori temporaneamente all’estero che non lo avessero già fatto sono caldamente invitati a manifestare le loro intenzioni ai rispettivi comuni di iscrizione AL PIU’ PRESTO secondo le modalità già illustrate;
– per la formazione dell’elenco le opzioni devono in ogni caso essere ricevute dai Comuni al piu’ tardi nella mattinata del 15 marzo;
– gli Uffici Consolari invieranno il plico elettorale a tutti i nominativi (oltre a quelli AIRE) che saranno loro comunicati in tempo utile per il confezionamento e la spedizione del medesimo.