Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

“MEZZOTONO” –  Piccola Orchestra Italiana Senza Strumenti

Nell’ambito del programma culturale dell’Ambasciata  in Hanoi, “Y-Viet 2014”, il 16 giugno scorso si è tenuto a Casa Italia un meraviglioso concerto dei “Mezzotono, Piccola Orchestra Italiana senza Strumenti”. L’Orchestra “Mezzotono è composta da cinque giovani artisti italiani che si esibiscono esclusivamente con le loro voci, senza l’uso di strumenti musicali. La particolare caratteristica di questa tecnica, cosiddetta “a cappella”, implica l’uso della voce umana che riproduce differenti strumenti. Grazie ad uno speciale approccio dei cinque interpreti, durante le loro esibizioni si crea un’atmosfera unica, che incoraggia il pubblico a partecipare attivamente, divenendo parte della stessa orchestra.

Il repertorio scelto dai “Mezzotono” rappresenta un percorso attraverso una varietà di stili differenti includendo, tra le altre, alcune famosissime canzoni italiane, come “Quando quando quando” (di Tony Renis), “Un uomo in frack” (di Domenico Modugno) e  “Buonasera Signorina” (di Fred Buscaglione). Il concerto dei “Mezzotono” è stato sponsorizzato dal Gruppo CMC di Ravenna.