Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Visti

 

Visti

I  VISTI PER ENTRARE IN ITALIA

Si attira l’attenzione sulla possibilità, a partire dal 1 luglio 2019, di richiedere il visto Schengen di breve durata (fino a 90 giorni) per Turismo e per Affari presso il Centro Visti per l’Italia gestito da VFS Global e sito in Ocean Park Building - 1 Dao Duy Anh – Ha Noi (undicesimo piano).

Prima di preparare la domanda

1. L’Italia deve essere la destinazione principale in termini di durata o di finalità del soggiorno.

2. Si consiglia di visitare il sito http://vistoperitalia.esteri.it per dettagliate informazioni in merito al rilascio dei visti d'ingresso in Italia.

3. Controllare il periodo di validità del proprio passaporto, che deve avere la scadenza superiore di almeno tre mesi a quella del visto richiesto, controllare anche che la foto sul passaporto corrisponda alla persona. Il passaporto deve avere almeno 2 pagine consecutive libere per apporre il visto e i timbri.

 4. Verificare la data desiderata per la partenza, tenendo presente che sono previsti fino a 15 gg. per il rilascio del visto. La domanda di visto può essere presentata da 6 mesi prima (9 mesi nel caso di marittimi nell’espletamento delle loro funzioni) e non oltre 15 giorni prima dell’inizio del viaggio previsto.E’ responsabilità del richiedente prendere le necessarie precauzioni per rispettare queste scadenze. Una domanda presentata meno di 15 giorni prima  della data di partenza può essere accettata, ma vi è il rischio che il visto non possa essere rilasciato in tempo utile.

Dopo aver controllato quanto sopra, procedere alla preparazione dei documenti necessari.

 

Presentazione della domanda

La domanda per i visti di breve durata (fino a 90 giorni) per Turismo e per Affari può essere presentata presso il Centro Visti per l’Italia gestito da VFS Global sito in Ocean Park Building - 1 Dao Duy Anh – Ha Noi (undicesimo piano). Gli appuntamenti possono essere presi sul sito www.vfsglobal.com/italy/vietnam/index.html , creando un account ed accedendo alla lista degli appuntamenti disponibili. Sono a disposizione un numero verde +842835212002 e un indirizzo email dedicato (Info.itvn@vfsglobal.com) in caso di problemi. Le domande per tutti gli altri tipi di visto dovranno essere presentate direttamente presso l’Ambasciata d’Italia in Hanoi (orario di apertura al pubblico: lunedí, martedí e giovedí dalle 9 alle 11.30), previo appuntamento telefonico al numero +84.2438256256 interno 121.

La tariffa per avviare la pratica di richiesta di visto va corrisposta in Vietnam Dong (VND), tale somma verra’ trattenuta dall’Ambasciata anche in caso di diniego del visto; il costo è soggetto a lieve variazione ogni trimestre. Il pagamento può essere effettuato solo in contanti.

La documentazione in lingua vietnamita va sempre accompagnata da una traduzione in inglese (o in italiano).

Le lettere di invito dall' Italia e le dichiarazioni di ospitalità andranno redatte sulla base dei formulari inseriti in “MODULISTICA”(per turismo, per affari, per invito, per motivi religiosi o altro) e devono essere sempre anticipate dall’invitante in Italia all'Ufficio visti per e-mail all’indirizzo di posta elettronica visti.hanoi@esteri.it

Interviste: L’Ufficio Visti potrebbe intervistare i richiedenti in caso lo ritenesse necessario.

Il Visto Schengen (“VSU”) può essere emesso per brevi soggiorni (fino a 90 giorni) e per le seguenti finalità: transito, affari, turismo, studio, motivi religiosi, invito, missione, lavoro autonomo, lavoro subordinato, competizione sportiva, cure mediche (visti di tipo “C”). La tariffa è attualmente di 60 Euro, a partire dal 2 febbraio 2020 diventerà di 80 Euro.

I Visti Nazionali (“VN”) consentono l’accesso per soggiorni di lunga durata nel territorio dello Stato che ha rilasciato il visto e,  purché in corso di validità, consentono la libera circolazione per un periodo non superiore a 90 giorni per semestre nel territorio degli altri Stati membri. I Visti Nazionali possono essere emessi per: adozione, studio, motivi familiari, motivi religiosi, cure mediche, lavoro autonomo, lavoro subordinato, missione diplomatica, missione, residenza elettiva, reingresso e vacanza-lavoro (visti di tipo “D”).

Per ottenere questo tipo di visto è consigliabile un volo diretto per l’Italia senza previo transito in altri Paesi Schengen (vale a dire in Austria, Belgio, Repubblica Ceca, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Lettonia, Liechtenstein, Lituania, Islanda, Lussemburgo, Malta, Norvegia, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera e Ungheria) perché le compagnie aeree potrebbero impedire l’imbarco in Vietnam.

Visto Turistico (di tipo “C”) – Documentazione richiesta

 

  1. Il modulo per la richiesta di visto che deve essere compilato in tutte le sue parti e firmato.
  2. 2 foto recenti formato passaporto secondo gli standard ICAO, non ritoccate, formato 4x6 cm; le foto da unire alla richiesta di visto devono essere recenti (non più vecchie   di 3 mesi), senza filtri e senza ritocchi. Siete pregati di incollare solamente una foto sul modulo di richiesta.
  3. Il passaporto deve avere almeno 3 mesi di validità a partire dalla data di scadenza del visto richiesto. Il passaporto deve avere almeno 2 pagine consecutive libere per apporre il visto e i timbri.
  4. 1 copia della pagina del passaporto con la foto e di tutte le pagine dove ci sono visti.
  5. Prenotazione con volo di ritorno o biglietto.
  6. Prova di alloggio in Italia: voucher turistico, prenotazione alberghiera, offerta di alloggio gratuita dietro invito da documentare compilando l’apposito modulo da parte dell’invitante (scaricabile dalla Sezione “Modulistica” del sito).
  7. Atto di fidejussione bancaria che copra il periodo di soggiorno in Italia fatto dalla persona invitante attraverso una banca o una compagnia di assicurazioni in Italia.
  8. Prova di sufficienti mezzi di sostentamento economico personali: estratti conto bancari personali degli ultimi 6 mesi; se si è in possesso di una carta di credito collegata ad un conto bancario, copia della carta e del certificato attestante il limite di credito. I libretti di risparmio non sono considerati rilevanti per dimostrare sufficienti mezzi finanziari personali.
  9. Documenti che provino la situazione socio-professionale del richiedente: contratto di lavoro, libretto di pagamento degli oneri sociali, autorizzazione ad usufruire delle ferie; copia conforme della licenza dell’azienda nel caso il richiedente sia il Proprietario o azionista dell’azienda stessa; per gli studenti in età scolare o universitari: permesso di assentarsi da parte della Scuola/Università di appartenenza; per i pensionati: certificato che attesti lo stato di quiescenza e il pagamento del relativo assegno mensile.
  10. Polizza assicurativa sulla salute con una copertura di almeno 30.000 Euro per ricoveri ospedalieri e spese di rimpatrio.
  11. Copia del libretto di famiglia.
  12. Qualsiasi altro documento a sostegno della domanda di visto che il richiedente ritenga utile esibire.

Osservazioni:

Se la richiesta di visto è fatta per un minorenne, sono richiesti i seguenti ulteriori documenti:

-      Copia conforme del certificato di nascita;

-      Consenso dei genitori firmato in presenza di un addetto dell’Ufficio Visti dell’Ambasciata (il formulario da compilare è scaricabile dalla sezione “Modulistica” del sito).

 

  

Visto per Affari (di tipo “C”)  - Documentazione richiesta: 

  1. Il modulo per la richiesta di visto che deve essere compilato in tutte le sue parti e firmato.
  2. 2 foto recenti formato passaporto secondo gli standard ICAO, non ritoccate, formato 4x6 cm; le foto da unire alla richiesta di visto devono essere recenti (non più vecchie   di 3 mesi), senza filtri e senza ritocchi. Siete pregati di incollare solamente una foto sul modulo di richiesta.
  3. Il passaporto deve avere almeno 3 mesi di validità a partire dalla data di scadenza del visto richiesto. Il passaporto deve avere almeno 2 pagine consecutive libere per apporre il visto e i timbri.
  4. 1 copia della pagina del passaporto con la foto e di tutte le pagine dove ci sono visti.
  5. Prenotazione con volo di ritorno o biglietto.
  6. Documenti dell’azienda locale (a seconda del caso specifico: licenza dell’azienda, lettera con la decisione di inviare il/i dipendente/i in viaggio di lavoro all’estero, contratto di lavoro, copia del libretto di pagamento degli oneri sociali, ecc…).
  7. Per i detentori di Passaporto di Servizio: è richiesta una Nota Verbale del Dipartimento Consolare del Ministero degli Esteri vietnamita.
  8. Formulario di invito compilato (vedasi la sezione “Modulistica” del sito) da parte dell’azienda italiana in cui si spiega lo scopo e la durata del viaggio.
  9. Copia della “visura camerale” dell’azienda italiana invitante.
  10. Prova di sufficienti mezzi di sostentamento economico personali: estratti conto bancari personali degli ultimi 6 mesi; se si è in possesso di una carta di credito collegata ad un conto bancario, copia della carta e del certificato attestante il limite di credito. I libretti di risparmio non sono considerati rilevanti per dimostrare sufficienti mezzi finanziari personali.
  11. Polizza assicurativa sulla salute con una copertura di almeno 30.000 Euro per ricoveri ospedalieri e spese di rimpatrio.
  12. Prenotazione alberghiera o comunque la prova di un alloggio prepagato o gratuito offerto in Italia.
  13. Copia del libretto di famiglia.
  14. Qualsiasi altro documento a sostegno della domanda di visto che il richiedente ritenga utile esibire.
  15. L’Ambasciata valutera’ l’esigenza di presentare la documentazione di cui ai punti 9, 10 e 13 per le aziende gia’ note.

 

Osservazioni:

Per la partecipazione a Fiere in Italia devono essere fornite la prova del pagamento dello stand presso il luogo di svolgimento della fiera e la prova della spedizione dei beni da esporre.

 

Visto per Studenti (di tipo “C”) – Documentazione richiesta

Per i Visti di Studio di tipo “D” siete pregati di consultare la pagina del sito: “Preiscrizioni e Visti di studio

  1. Il modulo per la richiesta di visto che deve essere compilato in tutte le sue parti e firmato.
  2. 2 foto recenti formato passaporto secondo gli standard ICAO, non ritoccate, formato 4x6 cm; le foto da unire alla richiesta di visto devono essere recenti (non più vecchie   di 3 mesi), senza filtri e senza ritocchi. Siete pregati di incollare solamente una foto sul modulo di richiesta.
  3. Il passaporto deve avere almeno 3 mesi di validità a partire dalla data di scadenza del visto richiesto. Il passaporto deve avere almeno 2 pagine consecutive libere per apporre il visto e i timbri.
  4. 1 copia della pagina del passaporto con la foto e di tutte le pagine dove ci sono visti.
  5. Prenotazione con volo di ritorno o biglietto.
  6. La lettera di invito da parte dell’Università/Istituto/Ente italiano;
  7. Prova di sufficienti mezzi di sostentamento economico personali per tutta la durata degli studi in Italia. Questa prova può essere fornita con un estratto conto; i libretti di risparmio non sono considerati rilevanti per dimostrare sufficienti risorse finanziarie personali.
  8. Documenti emessi dal datore di lavoro: decisione di inviare l’impiegato/a studiare all’estero e contratto di lavoro.
  9. Per i detentori di Passaporto di Servizio: Nota Verbale del Dipartimento Consolare del Ministero degli Esteri vietnamita.
  10. Polizza assicurativa sulla salute con una copertura di almeno 30.000 Euro per ricoveri ospedalieri e spese di rimpatrio.
  11. Prenotazione alberghiera o comunque la prova di un alloggio prepagato o gratuito offerto in Italia.
  12. Copia del libretto di famiglia.
  13. Qualsiasi altro documento a sostegno della domanda di visto che il richiedente ritenga utile esibire.

IMPORTANTE: le richieste di visto andranno presentate a Hanoi o a Ho Chi Minh City in base al proprio luogo di residenza. Le aree di  rispettiva competenza territoriale dell’Ambasciata (Hanoi) e del Consolato Generale (Ho Chi Minh City) sono indicate sull’immagine di seguito. 

 

Vietnam Map 


35