Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Visti

 

Visti

I  Visti per entrare in Italia

 

Si attira l’attenzione degli utenti sull’introduzione della nuova procedura elettronica di presentazione del visto “E-@pplication”, entrata in funzione il 12 settembre 2017. Maggiori informazioni sulla pagina http://www.ambhanoi.esteri.it/ambasciata_hanoi/it/ambasciata/news/dall_ambasciata/2017/09/e-pplication-nuova-modalita-di.html

 

Le aree di  rispettiva competenza territoriale dell’Ambasciata (Hanoi) e del Consolato Generale (Ho Chi Minh City) sono indicate sull’immagine di seguito.

Vietnam Map 

PRIMA DI PREPARARE LA DOMANDA

1. L’Italia deve essere la destinazione principale in termini di durata o di finalità del soggiorno.

2. Si consiglia vivamente di visitare il sito http://vistoperitalia.esteri.it per dettagliate informazioni in merito al rilascio dei visti d'ingresso in Italia.

3. Controllare il periodo di validità del proprio passaporto, che non deve essere inferiore a tre mesi con riferimento alla data d’inizio di validità del visto, controllare anche che la foto sul passaporto corrisponda alle attuali sembianze. Le foto da unire alla richiesta di visto non devono essere modificate da programmi informatici.

 4. Verificare la data desiderata per la partenza, tenendo presente che sono previsti 15 gg. per il rilascio del visto. E’ responsabilità del richiedente prendere le necessarie precauzioni per rispettare queste scadenze. Una domanda presentata prima dei 15 giorni dalla data di partenza può essere accettata, ma vi è  il rischio che il visto non possa essere rilasciato in tempo utile.

Dopo aver controllato quanto sopra, procedere alla preparazione dei documenti necessari.

MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA PRESSO L’AMBASCIATA D’ITALIA A HANOI:

Tariffa: La tariffa consolare  per avviare la pratica di richiesta di visto va corrisposta in Vietnam Dong ed in contanti, indipendentemente dal rilascio del visto; il costo è soggetto a lieve variazione ogni trimestre.

Documentazione: La documentazione presentata in lingua vietnamita va sempre accompagnata da una traduzione in inglese (o italiano).

Le lettere di invito dall' Italia e le dichiarazioni di ospitalità redatte sulla base dei formulari inseriti in “MODULISTICA”(per turismo, per affari, per invito, per motivi religiosi o altro) devono sempre anticipate dall’invitante/dichiarante all'Ufficio visti per e-mail all’indirizzo di posta elettronica visti.hanoi@esteri.it. Non si accettano domande inclusive della sola copia della lettera di invito presentata dal richiedente.

Interviste: L’Ufficio può intervistare il richiedente il visto, se lo ritenga necessario, anche se ha già ottenuto altri visti Schengen.

Gruppi I gruppi di più di 5 partecipanti dovranno anticipatamente contattare l'Ambasciata per concordare un appuntamento per la presentazione delle relative domande e l’acquisizione delle impronte al seguente numero di telefono 04/38256256.

 

 

 


35