Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Passaporti

 

Passaporti

Il passaporto è un documento di viaggio e di riconoscimento. Il suo rilascio è di competenza dell’Ufficio Passaporti della Circoscrizione Consolare in cui il cittadino italiano è residente.

Dal maggio 2010 la Cancelleria Consolare dell’Ambasciata d'Italia ad Hanoi ha avviato la procedura di emissione di passaporti elettronici con impronte digitali nell'unico formato da 48 pagine. I connazionali che richiederanno l'emissione del passaporto pertanto devono presentarsi personalmente presso l’Ufficio Consolare ai fini della rilevazione delle impronte digitali.

Per i connazionali che risiedono in località lontane dalla circoscrizione si consiglia di inoltrare la documentazione (ad eccezione delle foto) per posta elettronica all’indirizzo consolare.hanoi@esteri.it onde consentire l’avvio della procedura di rilascio da parte delle Questure in Italia nel necessario Nulla Osta /Delega o della Verifica.

Link al sito del Ministero Affari Esteri con informazioni generali 

 

La documentazione necessaria è la seguente:

• formulario compilato per la richiesta di rilascio di un nuovo passaporto (vedi sezione Modulistica);
• passaporto attuale;
• 2 foto tessera a colori, con il viso in primo piano e lo sfondo bianco, di dimensioni 4-4,5 cm di altezza e 3,2-3,5 cm di larghezza (la dimensione del volto non deve eccedere le dimensioni di 3 cm di altezza per 2 cm di larghezza);
• L’equivalente in contanti in VND di Euro 42,50 per il costo del libretto e di Euro 73,50 per il contributo amministrativo. Tale importo in valuta locale verra’ comunicato dall’Ufficio consolare (calcolato trimestralmente secondo il tasso di ragguaglio consolare Euro/VND affisso presso l’Albo).

• in presenza di figli minori, e' necessario che l'altro genitore firmi l'atto di assenso al rilascio del passaporto, unendo allo stesse copia del documento di identità ove appaia la firma per la verifica della sottoscrizione. (vedi sezione Modulistica modulo atto di assenso).

 

Una volta ricevuta l’autorizzazione necessaria da parte della Questura il richiedente ne sarà informato e potrà recarsi all’Ufficio Consolare per la procedura di rilascio.

La validità del passaporto per i maggiorenni è di 10 anni, per i minori da 0 a 3 anni è di 3 anni, per i minori da 3 a 18 anni è di 5 anni.

Si rammenta che la normativa italiana non consente in alcun modo l’aggiunta delle pagine al passaporto. Al rilascio del nuovo passaporto il libretto esaurito nelle pagine andrà pertanto tassativamente annullato ad eccezione delle pagine con visti rilasciati da Autorita' straniere e riconsegnato al titolare.

Non è inoltre più possibile procedere all’iscrizione di minori sul libretto dei genitori. Al minore sara’ pertanto rilasciato, su richiesta di entrambi i genitori, un passaporto individuale (i minori di 12 anni sono esentati dalla rilevazione delle impronte).

Si fa presente che per la richiesta di passaporto per i figli minori di 12 anni non è necessaria la presenza del minore.

Se il minore è nato all'estero, per il rilascio del passaporto è necessario verificare che il suo atto di nascita sia stato trascritto nel Comune in Italia. In caso negativo per i nati in Vietnam è necessario presentare il certificato originale di nascita legalizzato e tradotto e procedere alla trascrizione. In caso uno dei genitori si rifiuti di firmare l’atto di assenso per il rilascio del passaporto al figlio minorenne è necessario che il genitore consenziente si presenti all’Ufficio Passaporti munito di una lettera sottoscritta nella quale spieghi i motivi per i quali l'altro genitore rifiuta di firmare l'atto di assenso. In tale lettera devono essere indicati l'indirizzo completo ed eventuali numeri di telefono del genitore non consenziente.
Nel caso si riscontrasse che le motivazioni del dissenso non sono giustificate, l’Ambasciatore, con apposito decreto, può autorizzare d'ufficio il rilascio del passaporto al minorenne.

 

Furto/Smarrimento passaporto.

(informazioni per il rilascio del documento di viaggio di emergenza ETD - Emergency Travel Document)

I connazionali che abbiano smarrito o subito il furto del proprio passaporto ed abbiano urgenza di partire, devono recarsi 3-4 giorni prima della partenza, all'ufficio consolare, nei giorni di apertura al pubblico, per il rilascio di un ETD valido per il solo rientro in Italia, oppure nel Paese di stabile residenza (nel qual caso e' necessario esibire appropriato documento che lo dimostri), muniti di:


• 2 foto tessera a colori, con il viso in primo piano e lo sfondo bianco, di dimensioni 4-4,5 cm di altezza e 3,2-3,5 cm di larghezza;
• denuncia rilasciata dalle locali Autorità di Polizia;
• denuncia di smarrimento o furto come da modulo (vedi modulistica)
• biglietto/e-ticket aereo di rientro in Italia o nel Paese di residenza;
• fotocopia del passaporto o di altro documenti di riconoscimento, se in possesso;
• l’equivalente in VND di Euro 1,34 (circa 50.000 VND variabile secondo il cambio trimestrale Euro/VND).

Verra' rilasciato l’ETD che permettera' il rientro in Italia o nel Paese di residenza, con il quale pero' e' necessario recarsi all'ufficio Immigrazione vietnamita ad Hanoi o Ho Chi Minh City, con Nota Verbale dell’Ufficio Consolare, che effettuera' i previsti controlli sull'effettiva permanenza in Vietnam.

 

Furto o smarrimento del passaporto (residenti all’estero)

A seguito del furto o dello smarrimento è necessario che venga presentata la denuncia presso la locale competente Autorità di Polizia e presso l’Ufficio Consolare come da modello (v. modulistica) e poi presentare la richiesta di un nuovo documento seguendo le modalità sopra indicate.

Per informazioni sulle modalità di restituzione dei passaporti rubati o smarriti si prega di consultare il seguente avviso:

AVVISO RESTITUZIONE PASSAPORTI SMARRITI

 

 

Altre informazioni generali

 

 


71