Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

ESENZIONE DAL VISTO DI INGRESSO IN VIETNAM PER I CITTADINI ITALIANI

Data:

23/05/2018


ESENZIONE DAL VISTO DI INGRESSO IN VIETNAM PER I CITTADINI ITALIANI

Il Governo vietnamita ha annunciato nei giorni scorsi il rinnovo del provvedimento di esenzione dei cittadini italiani e di altri Paesi europei dal visto di ingresso in Vietnam per qualunque tipo di passaporto per un soggiorno massimo di 15 giorni.

Il visitatore che, a seguito di tale ingresso, volesse tornare in Vietnam, potra’ farlo alle stesse condizioni (cioe' ingresso singolo della durata massima di 15 giorni) senza obbligo di visto, solo una volta decorsi almeno 30 giorni dal primo ingresso.

Permane, invece, l’obbligo di acquisire il visto presso la competente Ambasciata vietnamita ove si intenda far rientro in Vietnam prima che siano decorsi i 30 giorni dal precedente ingresso in esenzione oppure per ingressi singoli funzionali a soggiorni di durata superiore ai 15 giorni. Questo e', ad esempio, il caso di coloro che dal Vietnam effettuano brevi escursioni in Laos o Cambogia e poi intendono fare rientro in Vietnam per proseguire il proprio viaggio.

Il provvedimento in questione, approvato nel 2015 e gia' esteso nel 2016 e nel 2017, scade il 30 giugno 2021.


558