Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

TIFONE "DIANMU" IN ARRIVO SUL VIETNAM SETTENTRIONALE E CENTRALE

Data:

18/08/2016


TIFONE

In base alle informazioni diffuse dal National Centre for Hydro-Metereological Forecasting, il tifone Dianmu, formatosi nel Mar Cinese Meridionale (con epicentro nella zona sud-occidentale della provincia cinese di Guangdong) si sta dirigendo verso il Vietnam ed e’ previsto investire dal pomeriggio del 18/8 fino alla giornata di sabato 20/8 le regioni costiere settentrionali e centrali del Paese (nel tratto che va da Quảng Ninh, dove e’ localizzata la baia di Ha Long Bay fino a Nghệ An, inclusa la Provincia di Hai Phong) con venti della velocità di 100 km/h, pioggie torrenziali dalla portata fino a 500 mm e conseguenti frane e smottamenti.
Anche la capitale Hanoi sarà colpita da violenti rovesci e venti forti interesseranno il tratto meridionale di costa del Paese tra Binh Tuan e Ca Mau.
Sono state messe in stato di allerta le Province (settentrionali) di Lai Châu, Điện Biên, Sơn La, Hòa Bình, Lào Cai, Yên Bái, Phú Thọ, Hà Giang, Tuyên Quang e Quảng Ninh e (centrali) di Thanh Hóa, Nghệ An e Hà Tĩnh. Sono state inoltre attivate le procedure di evacuazione nelle zone a rischio piu’ critico e di messa in sicurezza delle imbarcazioni, richiamando quelle gia’ in navigazione.

Si raccomanda di monitorare attentamente gli aggiornamenti della situazione metereologica sul sito web http://www.nchmf.gov.vn/web/en-US/104/102/29508/Default.aspx, nonche’ le indicazioni impartite delle Autorità locali. Si raccomanda altresi’ di evitare gli spostamenti e prestare comunque particolarmente cautela nelle zone costiere interessate, registrando i propri spostamenti sul sito https://www.dovesiamonelmondo.it/home.html


458